Presentazione di uno stencil ligneo per celebrare la figura di Filumena Marturano, simbolo della felicità duramente conquistata.

L’associazione culturale Miniera ha progettato diversi mesi fa, con una collaborazione tra si suoi componenti, Salvatore Iodice, Gennaro Giugliano e Fabio De Rienzo, un’opera artistica che potesse contemporaneamente far partire un processo di riqualifica del territorio, omaggiare la napoletanità e lanciare un messaggio alla popolazione.

La scelta del soggetto dell’opera è caduta sulla figura di Filumena Marturano, personaggio nato dalla mente del grande Eduardo, simbolo di napoletanità, che rappresenta chi combatte tutta la vita per poter costruirsi un angolo di felicità.

Si è scelto di rappresentare, nell’opera in legno, i lineamenti stilizzati di Sofia Loren che in “Matrimonio all’italiana” interpreta Filumena Marturano, facendolo conoscere di fatto in tutto il mondo, anche se originariamente il personaggio fu creato da Eduardo appositamente per la sorella Titina.

In una delle scene del film la Loren dà vita ad un drammatico monologo in cui dichiara di essere nata e cresciuta in un basso in vico San Liborio ed è per questo che l’opera verrà installata ed inaugurata in quella strada.

Tutti hanno diritto alla felicità e così Filumena Marturano, personaggio, parto della mente del grande Eduardo, simbolo della felicità trovata, con lacrime e sudore, torna a Vico San Liborio sotto forma di installazione in legno. 
La presentazione dell’opera sarà accompagnata da un buffet, composto da primi piatti, dolci, cioccolata, torta e bevande, gentilmente offerto dalle attività commerciali che hanno sostenuto questo progetto.
Ringraziamo le seguenti attività che hanno fatto da sponsor affinché questo progetto abbia potuto realizzarsi:
Da Patrizia
Electrolux Di Marco Bogliolo
La Dolcezza Degli Dei
Stefano Fasano Parrucchiere per uomo
Add’ù Fratemo
Spiedo d’Oro Trattoria
Caffè Toledo
BORGO Pignasecca
Pasticcere Antonio Morra

Di Redazione

Salvatore Iodice, fondatore di Miniera, artigiano ed artista, che da tempo porta avanti laboratori ricreativi ed artistici con bambini in difficolta familiari.

Un pensiero su “Filumena Marturano ritorna a San Liborio Venerdi 5 Luglio alle ore 18.30”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *