Joseph, la chitarra e la libertà

A Joseph, musicista di strada, lo scorso marzo ruppero la chitarra i perché a qualcuno la sua musica, quella che propone esibendosi al centro storico di Napoli in via S. Pietro a Majella, arrecava fastidio. Lui però non ha mai perso il sorriso e neanche quelli a cui ne ha regalati tanti (di sorrisi) lo avrebbero permesso, così gli hanno regalato una nuova chitarra.

La libertà è un bellissimo concetto ma privo di significato ed applicazioni pratiche se escludiamo dal mondo l’uguaglianza e la parità di diritti. Senza questi potremmo solo essere liberi di essere schiavi. Libertà è non prevaricare sulla libertà altrui, è essere liberi anche di dare fastidio senza calpestare i diritti degli altri.

Di Fabio De Rienzo

Fabio De Rienzo, appassionato di poesia, letteratura e fotografia. Insieme a Salvatore realizza progetti fotografici, editoriali ed eventi a tema sociale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *